Seleziona una pagina

Il gioco è liberamente ispirato alle incisioni di Giovanni Battista Piranesi (1720‐1778), genio grafico del barocco italiano, considerato il più grande incisore italiano.

La  stupenda collezione “Carceri d’invenzione” viene proposta ai giocatori giovani e meno giovani con l’App inedita “Imaginary Prisons” per iOS, Android e OCULUS.

L’ambientazione noir del gioco, il sound , il labirinto interno di 12 livelli, porta il giocatore a vivere l’angoscia di una prigione antica, che si confonde con una  sorta di prigionia esistenziale,  portandolo a cercarne l’uscita e la luce nel più breve tempo possibile.

Tramite il doppio gameplay, puzzle game sull’esterno e dungeon nei livelli interni, la giocabilità è molto coinvolgente nella versione Tablet ma raggiunge l’apice nella versione Oculus VR.

Versione:

iOS e Android, Desktop e Oculus Gear VR

Device:

tablet, smartphone

Funzionalità:

Virtual Reality, Puzzle game e Dungeon

Tecnologia:

Unity